Salvatore Parisi

THAILANDIA GRUPPI DI FONDO IMMOBILIARE NON SI FERMANO DAVANTI AL COVID-19

Investimenti immobiliari in Thailandia, Gruppi di Fondo Immobiliare trasformano la crisi in opportunità, investendo oltre 15 miliardi di Bath in Thailandia

Gruppi di fondi Immobiliari stranieri individuano 3 località per penetrare nel business delle residenze, degli hotel di lusso Bangkok-Phuket-Koh Chang, Non hanno paura del COVID-19 ma beni Trasformano la crisi in opportunità investendo in Thailandia un Valore di 15,8 miliardi di baht,  nelle località  individuate per penetrare nel business delle residenze, appartamenti, hotel di lusso.

              Le attività alberghiere e immobiliari thailandesi sono influenzate negativamente dal COVID-19, Di conseguenza, risultano più di 100 hotel in vendita, le vendite complessive di proprietà si erano contratte, ma al giorno d’oggi, la “base economica” ha rilevato che tre grandi fondi stranieri e gruppi di fondi privati ​​hanno investito in hotel e nell’ immobiliare in Thailandia.

             La maggior parte degli investimenti immobiliari in Thailandia sono grandi gruppi di capitali immobiliari dell’Asia, Includendo anche gli Stati Uniti, nelle 3 principali località che sono state prese in considerazione per continuare a investire in Thailandia.  

              Il Primo gruppo è North Venture Cache,  Il Pital Group (Norcal Venture Capital Group Limited: NVC) è un fondo privato di Hong Kong che investe nel progetto “Aquarius Residences & Resort” a Koh Chang,  l’investimento dell’Acquario Internazionale Ospitalità Development (AQI) con uffici a Bangkok.

           Edward Kok Waqi, amministratore delegato di North Ventures Capital Group (Thailandia), ha dichiarato che la decisione di investire oltre 250 milioni di dollari USA (circa 8 miliardi di baht) nel progetto,  Lo consideriamo un investimento non rischioso,  Abbiamo vissuto la precedente crisi asiatica e la situazione attuale, dell’epidemia COVID-19 ha colpito tutto il mondo, non una singola regione o paese.

          Quindi cerchiamo di utilizzare questa crisi per trasformare i rischi in opportunità, Con un forte sostegno finanziario dalla nostra sede centrale e dai nostri partner, oltre 250 milioni di dollari di investimenti, Distribuito su 145 rai di terreno a Koh Chang, ci saranno tre fasi:  23 Luxury Pool Villas, 99 condomini bassi e un hotel a 5 stelle di 200 camere, The Chedi Aquarius Koh Chang, da lanciare. Tutte le 3 fasi possono essere ottenute nel 2022.

          “Guardiamo i clienti turistici nella regione Asia-Pacifico. Poiché l’economia globale cambia in Europa (Banca mondiale e IMP) in Asia, ci aspettiamo che più asiatici ed espatriati trasferiscono le loro basi di produzione e lavoro in Asia. La Thailandia è una delle maggiori entrate turistiche dell’Asia e sarà ancora più forte nell’attrarre turisti stranieri poiché lo sviluppo delle infrastrutture (come la CEE) migliorerà in tutto il paese.

           Il secondo gruppo, Asia Capital Real Estate e Nounhoma Company, hanno investito congiuntamente in un progetto di appartamenti , Sotto il marchio Homa Per aprire la strada al mercato degli alloggi in affitto a lungo termine in Thailandia Prevede di investire circa 250 milioni di dollari (circa 7,817 milioni di baht) nei prossimi cinque anni per sviluppare tutti e sei i progetti Homa in Thailandia destinati ai giovani lavoratori, Viaggiatori di piacere, uomini d’affari, liberi professionisti  ed espatriati che risiedono e lavorano in Thailandia, Compresi quelli che hanno messo su famiglia in cerca di alloggi per le vacanze Attualmente, i primi due progetti di investimento sono stati lanciati a Phuket: Homa Phuket Town aprirà al servizio nel terzo trimestre del 2021 con 505 unità e Homa Cherngtalay prevede di aprire nel 2022 con  422 unità

          Il terzo gruppo è il più grande gruppo di capitali immobiliari dell’Asia, “Capitals“, quotata nella Borsa di Singapore, Fino ad ora sono 23 sviluppi immobiliari in Thailandia e ha spinto la filiale Ascott a fare da pioniere negli appartamenti con servizi internazionali, molti marchi di hotel e appartamenti serviti come Ascott, Somerset, Life,  Per una nuova residenza in Thailandia, Ci saranno altri progetti  in questi tre anni, vale a dire Somerset, Merrett, Rama 9, che saranno lanciati quest’anno, Ascott Embassy Sathorn Bangkok e Ascott Sukhumvit, Thonglor l’anno prossimo e Somerset Blue Coast Pattaya nell’anno 2023.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.